mercoledì 31 ottobre 2012

Sleek palette Au Naturel e Snapshots

Il loro esordio, nasce insieme anche se, le ho comprate in due momenti diversi poichè sfigata come sono, non ho trovato subito entrambe. Non seguo da chissà quanti anni addietro il mondo del make up, ma mi pare di aver capito che ormai da diverso tempo le palette della Sleek non erano vendute se non esclusivamente online sul loro sito ufficiale, mentre questa estate Sephora (ovviamente fino ad esaurimento scorte) ha venduto due di queste palette (e successivamente altre ) in negozio.
Potete immaginare e/o sapete benissimo il caos che si è verificato. Nei punti Sephora i telefoni squillavano compre trombe e nel negozio le masse imperversavano come matte, anche perchè risparmiare le spese di spedizione che il sito ci impone e risparmiarsi la trafila del mentre il pacco arriva è noioso per tutte, mentre in questo modo (dal tronco al mobile), il prodotto poteva essere immediatamente tra le nostre manine.
Nonostante io abbia fatto le corse del ciuccio (come si dice a Napoli) non sono riuscita a prendere entrambe le palette in negozio, bensì grazie al Santo Danilo sono riuscita ad accaparrarmi soltanto la Au Naturel. Della Snapshots nemmeno l'ombra, il profumo, che so...una traccia, niente, rasa completamente al suolo!
Tornata dalle vacanze però, quindi parliamo di fine agosto, grazie alla mia amica Chiara Vianello che ormai tutti conoscete (qui il suo blog), scopro che il sito Sleek vantava per pochi giorni il 20% di sconto su tutta la merce e cosi avendo fatto la brava bambina nel mio lungo soggiorno vacanziero, ho deciso di farmi un regalo e quindi fare il mio primo ordine dal sito Sleek. Presi diverse cose oltre alla Snapshots che ormai mi ero messa in testa di volere fortemente, ma non voglio ancora appallarvi a lungo per cui vi rimando attraverso questo link al post in cui parlo anche del pessimo modo di consegnare il pacco da parte dell'azienda.
Dopo questo lungo, lunghissimo preambolo prima che mi perda ancora in chiacchiere, vi mostro le due palettine e vi dico cosa ne penso *-*


Parliamo dapprima del packaging: la palette è contenuta in una scatolina (di cui non ho messo foto) in cartone illustrata da alcuni mucchietti di polvere d'ombretto che richiamano il colore delle cialde che troviamo all'interno. La forma della scatola e della palette è la stessa, rettangolare in plastica satinata su cui è scritto il nome del marchio con effetto lucido. All'interno, la base presenta 12 cialde disposte su due file. Rispetto alle vecchie palette le cialde di queste, sono più innovative, non presentano più la classica trama a wafer, bensì una più liscia. In corrispondenza del coperchio troviamo uno specchietto e sulla base è inoltre presente uno scomparto in cui è riposto un applicatore molto scadente che presenta ad entrambe le estremità una spugnetta in lattice. Le cialde sono protette da un foglio di plastica trasparente su cui sono scritti i nomi di ciascun ombretto.




 
 La Au Naturel dai colori nudi e la Snapshots dai colori sorbetto hanno entrambe ombretti molto pigmentati e facilmente sfumabili. Da recensioni lette in giro, pensavo fossero polverosi e invece non ho riscontrato affatto questa caratteristica, per fortuna.  I finish di questi ombretti sono opaco e perlato, per la maggior parte le cialde però sono matt mentre in minoranza sono i colori oserei dire quasi metalizzati/shimmer. La qualità è veramente buona, la loro scrivenza assolutamente ottima. Unica pecca è la presenza di paraffina liquida e il loro inci veramente pessimo. Di seguito vi mostro gli swatches:





Ciascuna cialda contiene 1,1 g di prodotto, il loro PAO è di 12 mesi e il loro prezzo di 9,90 euro sia da Sephora che sul sito, a quest'ultimo però vanno aggiunte le spese di spedizione. Amo letteralmente queste due palette anche se la Au Naturel la uso molto molto di più tanto da avere qualche cialda scavata, la amo. Trovo che con entrambe sia possibile realizzare diversi look sia da giorno che da sera, per cui le considero palette veramente complete.
La (ri)comprerei? Assolutamente si.
La consiglierei? Idem! Ragazze se ne avete la possibilità prendetele, sono veramente fantastiche.
Aspetto i vostri commentini e ci aggiorniamo al prossimo articolo.
TynziaMakeUp
 

11 commenti:

  1. Io quest estate per un colpo di fortuna ero riuscita a trovare entrambe, ho comprato la snapshot solo perchè la au naturel mi sembrava molto simile alla palette elegantissimi della neve!
    La collezione nuova che c'è in questi giorni da sephora non mi ispira molto ad essere sincera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho sia la Au Naturl che la Elegantissimi e ti posso assicurare che solo apparentemente sono uguali. I colori sono diversi, nonostante si somiglino molto :) Della collezione nuova di Sleek invece prenderei entrambe le palette, menomale che non ho un Sephora vicino casa >.<

      Elimina
  2. sbav...sbav...sbav...quanto amo averle pure io *_*

    RispondiElimina
  3. io le amo tutte le palette sleek..io ho la original e la good girl..poi illoro prezzo è davvero irrisorio per una qualità del genere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente!
      dispiaciuta solo per la paraffina liquida che cmq fa malissimo :(

      Elimina
  4. Che belleeeeeeeeeee anzi "strabelle"
    Pure io pure io!!!
    Quella con i bronzi è fantastica *_*

    RispondiElimina
  5. Ciao! cercavo uno swatches di questa palette e ed è uscito il tuo blog.. ti seguo e intanto vedo gli altri swatches!! cmq grazie è stata una recensione molto chiara! :)

    RispondiElimina

Blogger Template Designed by Elisha87