lunedì 10 dicembre 2012

Blush in crema Elf linea Studio

Altro blush della mia maniacale, ormai collezione!
Chi mi conosce bene e mi segue qui e su  facebook, sa quanto io sia "malata" (in senso lato) di BLUSH! Non importa che il loro contenuto sia compatto, in polvere libera, crema o mousse...il loro nome mi fa già venire voglia di averne a iosa a prescindere dal loro colore e dalla loro forma. Bene, fatta questa piccola premessa per coloro che hanno iniziato a leggermi proprio da questo post, vi mostro uno dei miei gioielli di famiglia: rosa, in mousse (anche se l'azienda lo rappresenta in tutt'altro modo) e dal tocco vellutato...




Mi dispiace se noterete che la confezione è un pò sporca, ma le condizioni in cui ho fatto quella giornata le foto, erano assurde! Vi dico solo che ero uno swatch dalla testa ai piedi e quindi con la mia grazia e la mia eleganza ho praticamente macchiato tutto, anche il tavolo alla mia mamma che imprecava. Passiamo alle cose serie prima che rischio un abbandono di massa causa blogger troppo noiosa e prolissa. Il packaging di questo prodotto consta di una jar abbastanza grande, trasparente e di plastica dura molto resistente (ve lo posso assicurare vista la quantità di urti presi dal povero signor blush) su cui è posto un tappo nero anch'esso di plastica, satinato su cui è scritto il nome del brand e del prodotto. La chiusura è a vite e una volta tolto il tappo superiore (questo nero) troviamo un ulteriore coperchio, stavolta bianco che ha la funzione di proteggere e mantenere ulteriormente integro il prodotto.


La sua denominazione è quella di blush in crema anche se io non lo collocherei tra i suoi amici e colleghi cremosi, bensì lo piazzerei tra i suoi parenti in mousse dato che la sua consistenza li rispecchia perfettamente.
La sua pigmentazione è veramente molto elevata, infatti basta prelevare davvero poco prodotto per avere un buon risultato. Per tutti i blush in genere vi consiglio sempre di prelevare poco prodotto per volta proprio per non rischiare, magari non conoscendo bene il prodotto, di sembrare un incrocio tra Biancaneve e un'alcolista anonima. In ogni caso, con questo blush occorre essere attente al dosaggio per non ricorrere poi a sfregamenti sul viso, nel caso voleste togliere il prodotto in eccesso rischiando così di rendere a causa dello stesso il viso ancor più arrossato. Il colore di questo blush purtroppo non lo conosco in quanto egli stesso mi è stato tramandato senza scatolina e sulla jar il colore non è riportato. Da diverse indagini fatte sul web, la tonalità che posseggo dovrebbe essere FLIRT, ma non ne sono assolutamente certa.


Dalla foto (causa scarsa luce e forse posizione sbagliata) il colore sembra fucsia, laddove invece non lo è, infatti dal vivo è un rosa barbie che vira al pescato, molto molto bello che vi dà la sensazione, una volta indossato di essere in buonissima salute :DD  La durata non è malvagia, ma è inferiore rispetto ad altri blush che posseggo. Nonostante la sua durata inferiore, si aggira intorno alle 5-6 ore di autonomia, dopodichè o riprendete il colore con un'altra passata oppure senza sembrare delle scimmie affette da autolesionismo, potreste pizzicottarvi le gote (ma è una pratica che vi sconsiglio vivamente).
La quantità è di 15 g, davvero tantissimo prodotto e il prezzo di €7.50, probabilmente costoso per alcune e meno per altre, ma se consideriamo il rapporto con il contenuto io direi che non è tutta questa esagerazione. 
I blush di questa linea in crema sono disponibili in 6 tonalità tutti oil free. Io mi sento di consigliarvi questo prodotto, poichè tra tutta la ciofeca che vende Elf, questo si salva in maniera davvero soddisfacente. Vi lascio una foto in cui l'ho usato, anche perchè non mi capita spessissimo e vi saluto sperando di ritrovarvi qui al prossimo articolo! A presto TynziaMakeUp

 E ricordate che "L'essenziale è invisibile agli occhi..."

20 commenti:

  1. Mi piace tantissimo come colore!**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche io son rimasta cosi *-* la prima volta che l'ho avuto tra le mie manine!

      Elimina
  2. me lo vuole *_* me lo vuole *_* blush blush blush. Si ok, sto degenerando. Secondo me, vista la quantità, € 7,50 sono tranquillamente sostenibili ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco benissimo, so l'effetto che fa *-*

      Elimina
  3. Io ho il terrore di provare un blush in crema :D ho paura di non saperlo mettere e sembrare un pagliaccio :D se un giorno prendo coraggio provo con questo elf :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No dai, io ho enfatizzato un pò forse con la descrizione ma solitamente ogni blush in crema è modulabile quindi basta metterne un pò per volta e tutto si risolve senza sembrare una pagliaccetta :DD

      Elimina
  4. è davvero bellissimo... e anche io lo definirei più come blush in mousse ;)
    se ti va da me c'è un nuovo post... baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, dire che è un blush in crema è un pò come dire del falso...

      Elimina
  5. è davvero bellissimoooooooo questo colore *-* prossimo ordine elf ne prenderò qualcuno :D

    RispondiElimina
  6. io non ho ancora provato un blush in crema.....non sono molto fiduciosa sulla prestazione!!!!
    questo colore è cmq molto bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dai blush...io ne ho alcuni veramente molto validi!

      Elimina
  7. complimenti...molto bello il tuo post...bello anche il colore!!

    RispondiElimina
  8. bellissimo post devo dire che il colore è stupendo... ci farò un pensierino...

    RispondiElimina
  9. Della e.l.f. ho sempre solo acquistato blush in polvere.. ora sono curiosa di provare anche quelli in crema, non pensavo che fossero così pigmentati e durevoli *__*

    RispondiElimina
  10. se è flirt ce l'ho pur eio, ma è troppo chiaro per me ç_ç il colore è molto bello ed è un blush che dura pure molto, però mi si vede poco sulla guancia. E proprio per questo ho comprato seductress ed è favoloso!

    RispondiElimina

Blogger Template Designed by Elisha87