domenica 6 gennaio 2013

Lo sao o non lo sao...che meraviglia sto Labbrao Meravigliao!

Cacao, meravigliao, che meraviglia sto Labbrao Meravigliao. Lo sao o non lo sao...qui si sclera fortemente, sapevatelo. Unico prodotto Lush che posseggo al momento e che vi recensisco proprio adesso poichè ho letto sulla pagina del negozio della città di Pompei che fa parte dei prodotti BYE BYE quindi lo trovate anche al 50% se la memoria non mi inganna. Quindi prima che esca fuori produzione, se quello che leggete tra queste righe vi convince, potreste ben pensare di andare a prenderlo nella bottega più vicina.

 Adoro Lush per la sua politica, nonostante non possegga molti suoi prodotti (questo è l'unico, ribadisco) in quanto l'unica bottega fino a qualche tempo fa più vicina era quella di Salerno, troppo lontana per la mia posizione geografica. Con l'apertura poi, del nuovo Centro Commerciale a Pompei, ho vicino (relativamente parlando) una nuova bottega,  finalmente, anche se non mi capita in ogni caso di andarci spesso.

La mia prima volta in questa bottega dai profumi forti ed estasianti, sono stata attirata da un prodotto che sempre avrei voluto e che diciamoci la verità avrei anche potuto tranquillamente fare in casa se solo non mi sarei rotta las pelotas di spignattare (#sononatapigraio#) e che mi ha convinto proprio per questo all'acquisto: un esfoliante labbra. In negozio ne erano presenti tre, ma la mia scelta è ricaduta sul quello al cacao, che bontà.


Un vero è proprio scrub per le labbra, utile per chi come me ha perennemente il musino pieno zeppo di pellicine e squame e puntualmente ogni volta è costretta ad evitare rossetti matt o troppo accesi poichè si vedono le labbra che si stanno pian piano andando in decomposizione (??).


Validissimo esfoliante a base di cacao, vaniglia, zucchero equosolidale (olè) e olio di jojoba.
Facilissimo è il suo utilizzo, basta prelevare con il dito gli zuccherini presenti all'interno della jar e strofinarli con delicatezza e non come feci io la prima volta creando labbra sanguinolente, e massaggiare fino a quando non vedete le pellicine morte andare via dalle vostre labbra. Pratica gustosa e divertente che permette di leccare e mangiare gli zuccherini che vi restano sulle labbra...hmmm che bontà!


Non mi sono ammattita, avete capito bene, essendo un prodotto Vegan potete mangiarlo senza che vi faccia male poichè contiene ingredienti di sola origine naturale, tutti certificati e controllati. Pratico lo scrub poche volte anche se dovrei farlo più spesso, a causa della mia incostanza e nonostante tutto ho dei risultati strabilianti. Potete esfoliare le vostre labbra (lo so che siete più costanti di me voi) 2-3 volte alla settimana. Non esagerate altrimenti recherete soltanto irritazione alle vostre labbra, soprattutto se queste come le mie sono molto secche.


Ecco come si presenta il prodotto, sembra zucchero di canna.

Unico neo di questo prodotto è il prezzo dato che si aggira intorno agli 8 euro, se ricordo bene, ma ora che è un prodotto Bye bye potreste acquistarlo alla metà del prezzo e farvi passare lo sfizio di provarlo per verificare se questa pazza da manicomio che sta scrivendo questo articolo può passare come persona affidabile. Ovviamente il mio è un semplice invito a provare un prodotto con cui mi trovo bene, un semplice consiglio per la precisione. Lush non mi paga per fare questo tipo di pubblicità all'azienda, sapevatelo.
 
Il pao varia da prodotto a prodotto e indica una data ben precisa, ad esempio il mio scade a giugno del 2013. Essendo costituito da elementi di origine naturale e senza conservanti, la sua durata non è infinita e non si protrae a lungo nel tempo, tutto dipende da quando il prodotto è stato confezionato.

E voi l'avete mai provato???
Come sempre aspetto le voste opinioni e i vostri consigli.
Al prossimo articolo

4 commenti:

  1. Io mi trovo bene con lo scrub labbra fai-da-me, ma non escludo che in futuro ne possa provare uno (non questo, presumo, siccome andrà fuori produzione) ^^

    RispondiElimina
  2. Solitamente lo scrub lo faccio con olio di jojoba e zucchero...ma ultimamente son così pigra che comprerei persino un surrogato come questo.
    Non a prezzo pieno, chiaramente :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella bottega più vicino casa mia ce l'hanno al 50% attualmente, quindi costa intorno ai 3-4 euro!

      Elimina

Blogger Template Designed by Elisha87