venerdì 8 marzo 2013

[Review]: Latte Detergente Morcare

Dopo il post-sfogo di ieri, oggi sono qui per parlarvi di un prodotto che sebbene non mi abbia fatto impazzire, utilizzo con molto piacere. Non è un the best in the world for me, ma trovo sia ugualmente un buon prodotto.


Latte detergente prodotto da un'azienda attenta in particolar modo al rispetto dell'ambiente e della natura ideando prodotti rigorosamente cruelity free: Morcare. Anche il packaging ovviamente è ideato secondo la stessa politica, costituito da una confezione di cartoncino realizzato con carta riciclabile su cui troviamo INCI e varie informazioni sul prodotto tra cui nome dell'azienda e tipologia.


Il vero packaging è contenuto però all'interno dello scatolino di cartone esterno ed è composto da un flacone di plastica bianca, molto resistente e dal tappo anch'esso di plastica che costituisce anche il punto di apertura del prodotto.




Come vi ho già accennato prima, questo brand si occupa e si preoccupa di ideare prodotti che rispettino l'ambiente e la natura, a partire dalla confezione stessa e a finire agli ingredienti di cui si compongono.


L'INCI testimonia quanto sia verde questo latte detergente dalla consistenza abbastanza densa, tanto da ricordare (almeno secondo il mio punto di vista) data la sua cremosita, uno yogurt. Il profumo ne conferma l'idea e il ricordo, un pò stomachevole per i miei gusti. Ha una profumazione dolce, forse troppo, che mi disgusta abbastanza. Essendo però un latte detergente e applicandolo solo al momento dello struccaggio per poi rimuoverlo con una bella manciata di acqua, risulta sopportabile l'odore che emana. Stesso discorso non vale però per le creme, di cui in seguito vi parlerò.

Una volta struccati gli occhi con uno struccante occhi bifasico, avvalendomi dell'aiuto di un dischetto di spugna comincio a rimuovere il trucco viso con questo latte detergente strofinandolo un pò sul viso e cercando di rimuovere tutte le impurità. Dopo aver pulito per bene il viso, risciacquo con acqua il viso e se necessario ripeto l'operazione. 


Sebbene abbia letto che a molte ragazze questo latte detergente bruci a contatto con gli occhi, per me questa cosa non vale assolutamente, in quanto non mi dà fastidio alcuno anche se strofinato sulla zona oculare. Trovo che sia un ottimo struccante viso piuttosto, anche se odio la profumazione che ha. La quantità di prodotto presente nel flacone è di 200 ml, il pao è di 6 mesi e il costo è di € 12,80, un pò altino. E' possibile acquistare questo prodotto attraverso farmacie e parafarmacie.

Al prossimo articolo.


3 commenti:

  1. Ma davvero a te sugli occhi non brucia? O.o
    Io se me ne va un pò dentro piango .-.
    Cmq strucca molto bene, e l'odore, invece, a me piace molto *-* sarà che amo le fragranze dolci :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No tesoro, non mi brucia eppure ho la pelle abbastanza sensibile..!
      La fragranza la odio, la trovo disgustosa tanto che ho fatto un sacrificio abnorme a testare le creme viso.

      Elimina
  2. Non saprei, non amo tanto i latti detergenti .... Magari avendo un campioncino si potrebbe provare.

    @Miss Haul : prova a individuare un ingrediente che ti da fastidio. Io l'ho fatto con 3 gel detergenti che usando mi provocavano una tempesta di starnuti -.-

    RispondiElimina

Blogger Template Designed by Elisha87