venerdì 21 febbraio 2014

[Blaterando di...]: Eye Brow Stylist -

Eye Brow Stylist ovvero la mia reale incapacità di tenere in perfetta forma le sopracciglia. 

Eh già, non credo ci sia soggetto peggiore di me nel tenerle sistemate. Se dovessi descrivere le condizioni pietose e il coraggio con cui me ne andavo in giro, credo che mi paragonerei ad una sorta di figura mitologica, metà donna e metà monociglio che per anni senza ritegno è andata a zonzo apparendo come una fusione degna di un super sayan tra Elio[e le storie tese] e Marrabbio, il padre della famosa Kiss me Licia.

Insomma, cura per le mie sopracciglia, non è ho mai avuta sebbene sia consapevole che sono un importante dettaglio che completa e che dà rilievo allo sguardo. Da sola, non sono mai stata capace a farmele e per trovare un'estetista che fosse in grado di sistemarmele come avrei voluto, ci ho messo quasi un quarto di secolo. Finalmente qualcuno di competente l'ho trovato e così ho potuto liberarmi di quell'orripilante massa di peli mal cresciuti che mi ritrovo al di sopra degli occhi, dando così un aspetto meno scimmiesco alla mia faccia. Nonostante la mia cara estetista sia un portento nel sistemarmele, ciò con cui devo combattere è la mia incostanza. Trascinare il culo ogni quindici giorni fino alla sedia di quella povera disgraziata che ogni volta si ritrova nelle vesti di un'addetto della forestale, invece che nei panni dignitosi che dovrebbe indossare per me risulta davvero difficile anche se ho imposto a me stessa di farlo quanto più spesso possibile.

Per poter avere maggiore costanza nella cura delle stesse, mi sono decisa finalmente ad acquistare qualcosa [che in realtà avevo già avviato tempo fa, con scarsi risultati] per cui dedicargli tempo e ricordarmi che se esistono, un motivo ci sarà e non è quello che suppongo io. Un prodotto che mi ricorda di avere delle sopracciglia da non dover trascurare, mi risulta davvero utile a memorizzare che ogni tanto bisogna curarle e definirle se non voglio sembrare l'animale mitologico di partenza.


Non ne capisco davvero nulla di sopracciglia [ma Tynzia, c'era davvero bisogno di specificarlo? Ormai si era capito] e quindi mi arrabatto come meglio posso per tenerle in ordine. Ho acquistato per questo motivo, inizialmente, una matita della "cara" e famosa Essence che sinceramente non mi è piaciuta molto. Partendo dal presupposto che credo sia troppo scura per me, non mi piace il fatto che sia troppo dura. Dotata di spazzolina sul tappino, che serve in teoria a pettinarle, ha una base a mio avviso rossiccia che sulla mia faccia non sta per niente bene, per quanto io non sia una vera e propria castana. Faccio fatica dunque a terminarla e non saprei proprio per quali altri usi investirla dal momento che è dura un accidenti.

Diversamente però, vale per la matita per sopracciglia di Catrice, con cui mi ci sto trovando davvero bene. Non è morbida quanto vorrei, ma almeno è del colore dei miei capelli e questo non rende il mio aspetto terribile. Dal colore del fusto sembra essere molto chiara, una sorta di taupe [spero non stia dicendo cavolate] che sta molto bene con il colore naturale delle mie sopracciglia. In combinazione, utilizzo, sempre dello stesso brand, una cera che in teoria dovrebbe fungere da fissante e quindi applicandola dopo il normale utilizzo della matita. Questa combo, mi dà moltissima soddisfazione.


A differenza delle altre due, la cera per sopracciglia non è temperabile bensì è automatica ed ovviamente, proprio perchè mi è piaciuta tanto, è una limited edition. In più, non avendo nessun rivenditore Catrice in zona, mi risulta davvero difficile anche sopperire all'acquisto di quella che invece è nella linea permanente, ma tutto questo è un dettaglio quasi facilmente risolvibile.

Sopra matita sopracciglia Catrice - Sotto matita sopracciglia Essence.

Per poter far risultare il colore - di entrambe le matite - rilevante, c'è bisogno di calcare e insistere un pochino dato che la mina, come vi ho detto anche prima, risulta un pochino duretta.


Ecco le mie sopracciglia dopo la seduta dall'estetista. Già di mio sono abbastanza folte, per cui forse non avrei bisogno nemmeno delle matite che utilizzo, ma a mio avviso risaltare il loro colore naturale, fa sembrare migliore il mio aspetto ed esaltano più la forma naturale del mio occhio che tutto sommato, non mi dispiace.

Se vi fa piacere, raccontatemi la vostra esperienza e alle più esperte [non che ci voglia molto per esserlo più di me] chiedo consigli e prodotti da utilizzare per poterle tenere al meglio. Per la prima volta, la settimana scorsa, ho tolto le sopracciglia con la ceretta e mi sono trovata molto bene anche se c'è qualcuno che naviga contro questa pratica poichè si dice faccia 'cadere' un pò la palpebra nel tempo. Mi affido dunque alle esperte, per saperne di più sull'argomento e su forme, prodotti e tecniche da utilizzare per sembrare più faighe. Attendo con ansia i vostri consigli in merito.






25 commenti:

  1. Anche a me non è piaciuta la matita essence.. troppo rossiccia, hai ragione!
    Mi sono trovata bene con quella H&M ma adesso utilizzo il duo di ombretti essence, trovo che il risultato sia più naturale... in futuro vorrei provare il kit catrice o wet n wild.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrò guardare il kit di Wet 'n Wild che dici, anche se mi attira tanto anche quello Kiko *______*

      Elimina
    2. Io uso quella di Kiko, ho preso solo la matitina ed è morbidissima e sfumabilissima... ho preso il colore più chiaro!

      Elimina
  2. Uh. Me vuole quella matita Catrice. T_T
    Dovrò cercarne una simile, allora.. Maledette LE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella cera è fantastica, fissa davvero tutto senza creare danni!

      Elimina
  3. Io con le sopracciglia sono stata fortunata, devo ammetterlo :P Nonostante anche le mie inizialmente fossero indomabili col tempo ho acquisito una certa capacità nel farmele da sola (per fortuna, sennò avrei dovuto spendere un capitale xD) e da quello che mi dicono gli altri pare che sia brava a fare la forma, perciò non ho bisogno di particolari ritocchi se non di un pò di mascara trasparente per tenerle ferme xD Anch'io ho provato la matita Essence e concordo che è davvero troppo dura e rossiccia, al prossimo giro penso che proverò le matite per sopracciglia di Kiko ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui da me, farle non costano molto.
      Alla fine 3.50 euro ogni venti giorni non sono un capitale (almeno per me). Certo, potrei risparmiarli ma non sono tanto pratica quindi per non combinare guai, preferisco spenderli sti soldini XD

      Elimina
  4. adoro le tue soppracciglia *_* quella essence non piace nemmeno a me!! ora sto trovando la pace con quella di Couleur Caramel :3

    RispondiElimina
  5. Io sono contro la vedetta alle sopracciglia perché ho paura di ritrovarmi con la palpebra mpscia XD

    Comunque non dovrebbe essere difficile seguire il disegno che ti da l'estetista, soprattutto visto che sono cosi piene.. dovresti vedere subito i peletti che ricrescono no? Io ti consiglio di provare a mantenere il disegno che ti ha dato, molto bello, e toglierle con le pinzette :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho provato altre volte a farle io ma tollero poco il dolore, quindi quando le faccio da sola tendo a tirar male e quindi a provocarmi più dolore e in più tendo a tirar poco proprio per lo stesso motivo. Preferisco per certi versi andare da qualcuno che se ne intende a farle, son certa così di non commettere errori.

      Elimina
  6. La tua introduzione mi ha fatto schiattare XD
    Io mi sono spinzettata come un'incosciente e ora non ho più la parte finale delle sopracciglia (me tapina!>_<), mi trovo moooolto bene con la matita Kiko, ma sento parlare bene di questa Catrice e vorrei provarla *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh nuo Foffy XD
      Vabbè tanto ricrescono e al momento volendo puoi disegnartele proprio con la matita :D

      Elimina
  7. ciao anche io non mi sono trovata bene con la matita della essence...ho optato per una più naturale quella della Benecos (da un lato matita e dall'altra pettinino), mi trovo molto meglio non solo è facilmente sfumabile ma il colore si adatta molto a quello delle mie sopracciglie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Segno subito!
      B e n e c o s. Fatto. Al prossimo ordine online non me la faccio sfuggire :D

      Elimina
  8. io la ceretta non la farei mai proprio per il motivo da te espresso alla fine: ci sta già pensando madre Natura in combutta con padre Tempo ad abbassarmi la palpebra, non gli dò una zampa XD
    c'è da dire che avendo la pelle del viso sensibilissima penso che non la reggerei neanche: quando mi sistemo le sopracciglia (tutti i giorni, sono tante folte e lunghe pure le mie!) mi si gonfia puntualmente la parte dove ho tirato e si arrossa (e sono tre anni quasi giusti da che sono entrata nell'ottica che andavano sistemate), per cui è fastidioso.

    io ne sistemo la forma e poi le accorcio anche con le forbicine (ci sono vari tutorial su youtube sull'argomento) così sono più facili da gestire; poi definisco meglio il tutto con una matita (di MAC, che ha anche il fissante dentro).

    Le Essence non mi erano piaciute, a parte quelle ho provato solo polveri... ma l'amore mio resta la mia matita del cuore ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con estrema sincerità, era la prima volta che la facevo e non ho nemmeno tanto pensato a quelle che potessero essere le conseguenze. Anche io come te ho una pelle super sensibile e infatti non ti dico cosa è successo post ceretta XD Avevo praticamente tutta la zona super arrossata ma per fortuna dopo un pò tutto il rossore è sparito ^_^ La matita di Mac che usi è Lingering?

      Elimina
    2. La ceretta cosa fa??? o.o sono anni che la uso oddio ahahaha

      Elimina
    3. Sì tesoro, a quanto pare contribuisce a far calare la palpebra XD

      Elimina
  9. Anche le mie sopracciglia hanno una vita disgraziata! Sono state vittime delle mie mani e di quelle di estetiste incapaci di darle una forma accettabile e decente. Ahimè, io non sono proprio capace di farmele e crede di aver trovato finalmente qualcuno competente che riesce a darle un senso. Devo ricordarmi anche io di andarci ogni 15 giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu puoi capirmi, non sai quanto mi ritrovi nelle tue parole..

      Elimina
  10. Uso anch'io quella essenceeeeee! Uno dei pochi prodotti del brand che sono riuscita a reperire!

    RispondiElimina
  11. Io ho una vera e propria fissa per le sopracciglia da ormai due anni a questa parte! Ho iniziato anche io con la matita Essence e ci ho messo un pò a capire che ha vira troppo sul rossiccio prima di abbandonarla totalmente. Per rimpiazzarla ho comprato la Spiked di Mac ed è stato subito amore, ottima matita ma abbastanza costosa (circa 17€). Ora uso lei e la Eye Brow Stylist di Catrice in combo e mi trovo benissimo. Ah dimenticavo che le sopracciglia me le curo da sola, spinzettandole con cura visto che tutte le estetiste che ho provato finora non mi sono piaciute ;)

    RispondiElimina
  12. io sto usando una matita wjcon e mi ci trovo bene!!! :) io comunque non devo disegnarle, ma solo riempirle... ho peli a sufficienza!!! XD

    RispondiElimina

Blogger Template Designed by Elisha87