venerdì 25 aprile 2014

[Review]: Maschera all'argilla rosa - Cattier Paris -

La donna più pigra del mondo fa le maschere e va in palestra, sì signore.

Lo sapete benissimo ormai, la costanza non è proprio qualcosa che mi appartiene e questo si manifesta in ogni campo e settore, anche in quello cosmetico. Fare maschere o mettere la crema anticellulite è stata da sempre per me un'impresa da titani, ma nel primo caso è diventato addirittura un piacere da quando ho scoperto una delle maschere viso più buone che io abbia trovato in circolazione.


Cattier è un brand francese rivenduto da Il giardino di Arianna (sito dal quale io stessa ho acquistato il prodotto) devo dire abbastanza economico che rivende sicuramente maschere dal buon inci, non sono documentata su altro. Ho comprato questa maschera con etrema curiosità, soprattutto perchè era specifica per pelli sensibili. Il prezzo non era affatto elevato e dopo averla corteggiata per tanto tempo, ho deciso di inserirla nel carrello e provarla. Mai nessun acquisto fu più azzeccato.

Il tubetto più grande misura 100 ml ed ha un costo di € 6,96 ma questo varia molto a seconda del sito in cui viene acquistata, in ogni caso trovo che per la quantità di prodotto contenuto, non sia uno sproposito. La suddetta è disponibile anche bustine monodose, laddove a mio avviso monodose non sono visto che contengono molto prodotto, che permettono così di provare le diverse tipologie di maschere.

La maschera ad argilla rosa è composta di una pasta davvero molto morbida che si stende facilmente anche senza l'uso di un pennello a lingua di gatto. In genere prendo a stenderla avvalendomi dei polpastrelli perchè è davvero molto facile. La pasta è di colore rosa, per l'appunto, e non ha profumazione. Una volta stesa sul viso, a mano a mano che si secca, diventa di un rosa chiarissimo, quasi bianca e si trasforma in argilla in polvere. Questo diventa solo un problema durante la rimozione, poichè tenderà a svolazzare ovunque. Non tira minimamente la pelle se non davvero leggermente quando si secca e solo se cerchiamo di muovere i muscoli del viso. E' indicata per le pelli estremamente sensibili ma anche per tutti i tipi di pelle perchè non lascia la pelle unta, non la ingrassa, bensì resta bella asciutta.

E' possibile stenderla su tutto il viso evitando il contatto con gli occhi ed evitando la zona della bocca. Consiglio di tenerla 10 minuti o almeno fin quando non si secca completamente, tanto non vi darà fastidio alcuno. Una volta seccata, rimuovo la maschera con una spugnetta. Non brucia e vi assicuro che lascia la pelle morbida, liscia e pulita. Potete fare questa maschera anche più volte in una settimana, ma una volta per me è sufficiente.

Caso ha voluto che proprio ieri ho scoperto che nella mia zona [precisamente a Portici in provincia di Napoli] c'è un erboristeria che rivende le porzioncine monodose e solo di quella all'argilla anche la confezione full size. Ho richiesto se venissero rifornite anche le altre nella confezione più grande e mi hanno risposto che cercheranno di fare il possibile. Per me sarebbe davvero figo trovare un rivenditore vicino casa del brand perchè ricomprerò sicuramente questa maschera quando sarà terminata.

Voi che tipo di pelle avete? Che trattamenti utilizate?





10 commenti:

  1. Molto interessante questo prodotto, credo che lo proverò. Vorrei fare un ordine per la skincare e non conoscevo questo negozio online :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' uno dei miei ecostore preferiti, infatti da loro ho ordinato più volte :)

      Elimina
  2. Vale ma sai che da Mondevert avevo preso un set di minitaglie proprio per provare anche questa maschera?! Peccato che non l'abbia ancora provata, ora che ne hai parlato devo assolutamente farlo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mondevert ha Cattier? Ha delle minitaglie? *_________________*
      Provala, provala e fammi sapere!

      Elimina
  3. Io sono in fase *maschereviadoro* da quando ho iniziato a usare la Mint Julep... Che mi piace tanto, ma essendo purificante non vorrei che usandola troppo spesso fosse troppo aggressiva!

    Mi informerò se qui in zona mia c'è qualche rivenditore... sarebbe proprio un bell'acquistino! :)
    xxx
    Un bacino Vale! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure io ho la Mint Julep, me l'ha regalata una mia amica ma rispetto a questa ho qualche problema di bruciore iniziale, poi ne parlerò meglio prossimamente. Questa devi provarla se ami le maschere, te ne innamorerai!

      Elimina
  4. ho la mini taglia da aprire nel cassetto, aspetto di aver smaltito ciò che ho aperto, ma avevo provato&recensito l'altra versione e l'avevo amata tantissimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale hai usato? Io sono curiosa anche di provare quella all'hamamelis, ma quando avevo deciso di acquistare questa maschera, avevo proprio bisogno di qualcosa che andasse anche a lenire la mia pelle super sensibile. Sono curiosa di scoprire la tua opinione quando la proverai :-)

      Elimina
  5. Sembra buona per la mia pelle iper-sensibile... La devo provare :3

    RispondiElimina
  6. Me la lascia sfuggire in un supermercato in Francia. ?.non capisco perché non l'ho presa.

    RispondiElimina

Blogger Template Designed by Elisha87