domenica 4 maggio 2014

[Tag]: 10 random facts - Beauty edition!

A distanza di 10 giorni, questo tag viene modificato a causa della mia sbadataggine. Vi spiegherò cosa è successo: sono stata taggata in due post diversi da Stefania e Valeria [ideatrice poi alla fine del tag che ho scritto io] credendo erroneamente fosse lo stesso tag. La mia non curanza e la mia buona fede, mi hanno perciò dapprima portato ad attribuire la maternità del tag a Laura de Il mio beauty, poichè in quanto tale veniva citata in uno dei due post. Con giusta ragione, qualche giorno dopo, Valeria mi ha fatto notare che in realtà lei non aveva preso spunto da Laura ma che il tag era una sua ideazione, pertanto le avrebbe fatto piacere essere citata in quanto tale. Ho corretto subito il post, attribuendo la maternità ad entrambe e credendo fosse stato un caso quello che era successo. Successivamente, sono stata contattata da Laura, la quale [anch'essa con giusta ragione] mi fa notare che ho combinato un pasticcio e che sebbene il suo tag fosse molto simile a quello di Valeria, non era la stessa cosa.

Per correttezza dunque, mi scuso con le persone che ho taggato all'interno di questo post perché per colpa mia ho indotto in errore anche loro e mi scuso con Laura e Valeria per la confusione prodotta. In ogni caso, andando a verificare i due articoli, mi sono resa conto di aver risposto a quello di Valeria e non a quello di Laura, ma il nome del post prendeva anche quello di quest'ultima. Pertanto il nome del post troverete sia cambiato e prenderà il nome di quello di Valeria [qui trovate il suo blog] e per quanto riguarda quello di Laura [qui trovate il suo blog], risponderò appena mi sarà possibile.

Insomma ragazze mie, ond'evitare di fare questi pasticci, cercate di essere meno sbadate di me altrimenti potete correre il rischio di fare macelli simili. Tengo a precisare che non volevo sminuire il lavoro di nessuno, nè è mio uso e costume non citare le persone, anzi...

Dopo il lungo papiro, vi lascio alla lettura del tag.


1. Il mio primo rossetto è stato un color morto di casa Maybelline. Son passati almeno 13 anni e lo posseggo ancora. Non lo metterei manco morta attualmente ma lo conservo come un cimelio per ricordare i bei tempi che furono. Non vi dico quanto osceno era questo rossetto che manco mia madre alla sua età metterebbe, figuratevi su una ragazzina di circa 14 anni che effetto faceva. In pratica avevo delle labbra da nonna e non me ne vergognavo nemmeno. Povera me che non ne capivo una mazza...

2. Non ho mai fatto la pedicure e nemmeno una pulizia del viso in un centro estetico competente e credetemi, dovrei. I miei piedi son bruttissimi, non so tagliare bene le unghie e di conseguenza sono tutte storte, insomma non sono per niente un bel vedere.

3. Non so curare le mie sopracciglia da sola. Sono costretta ad andare ogni venti giorni dall'estetista che mi ha fatto assaporare l'ebrezza della ceretta e in poco tempo ho delle alucce di gabbiano molto belle. Io mi occupo solo di renderle maggiormente presentabili con una matita adatta.

4. Sono due anni che compro cosmetici come se non ci fosse un domani, toccando anche mensilmente delle cifre che mi fanno vergognare e non poco. Se facessi un conto di quanto speso in due anni, credo che mi sarei fatta almeno 3/4 vacanze all inclusive in posti splendidi. Mi rendo conto che il mio non è un atteggiamento normale, ma credo di avere un serio problema con profumerie e cosmetici. Mi sento molto Rebecca Bloomwood quando guardo gli scaffali di make up et similia.

5. Fino a due anni fa, questa mi pare quasi un'ovvietà, non mi truccavo affatto. Avevo un beautycase orribile con trucchi abbastanza vecchiotti che usavo di rado. Il mio must era il fondotinta, la matita nera, il mascara e il blush credo non sapessi manco cosa fosse.

6. In due anni ho comprato circa 100 rossetti, sono un caso perso. Credo siano il cosmetico che mi piace di più, insieme ai blush e ai fondotinta. 

7. Non sono mai andata al Cosmoprof e ogni anno, mentre decido di andarci, mi capita sempre qualche cosa di abbastanza grave da bloccarmi a casa. Insomma, pare quasi una congiura.

8. Molti non sanno che posseggo questo spazio e non ne parlo con molta naturalezza in giro. Mi sento sempre un pò giudicata in malo modo e mi son beccata più volta la superficialità altrui a riguardo visti gli argomenti trattati. Mi infastidisce che una mia passione possa essere considerata ridicola o addirittura inutile, ergo evito di diffondere la notizia.

9. Posseggo cosmetici che ho usato una volta sola oppure nessuna. Ditemi per favore che anche a voi è capitato perchè mi sento già abbastanza stupida a dichiararlo in questo momento.

10. Non vado d'accordo con tutte le blogger in circolazione, anzi con alcune ci ho litigato di brutto. Non riesco a condividere sempre le opinioni altrui e con il tempo ho imparato a stare zitta ed astenermi dai litigi. Parlare troppo non è sempre sinonimo di intelligenza, pertanto ho capito che in alcune occasioni è meglio evitare e tacere che mettere bocca su cose e/o persone di cui non vale nemmeno la pena spenderci fiato. Sono consapevole di essere antipatica a molti, ma del resto non potevo piacere a tutti, no?

Dovrei a questo punto stilare un elenco di blog di cui mi farebbe piacere leggere tale tag. Considerando chi già mi ha taggato, allora stavolta nomino:

Su un filo di eyeliner (che forse ha già risposto)



22 commenti:

  1. Anche il mio primo rossetto è stato un nude della Maybelline, anche io ogni anno non riesco ad andare al Cosmo e anche io non dico a nessuno di avere un blog :D Batti il cinque ;)

    RispondiElimina
  2. Condivido in pieno il punto 8! Una volta ho per sbaglio accennato al fatto che ho un blog e i presenti, subito interessatissimi, mi hanno chiesto su cosa; aspettandosi che si trattasse di un blog di pensieri, considerazioni e blateramenti sul mondo, una volta capito di cosa si trattasse poco ci mancava che mi mandassero a stendere. Condivido pure la pedicure mai fatta! Yeah, piedi orrendi ma proud of that!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che molte persone lo sanno, ma tendenzialmente lo tengo per me XD

      Elimina
  3. Purtroppo con il punto 7 mi accodo anche io, ma prima o poi riuscirò ad andarci XD

    RispondiElimina
  4. <3 per il punto due, fatto piedi ti capisco >.> le mie unghie dei piedi sono tremende perchè non mi crescono T_T ma perchè?? infatti d'estate sono sempre con le ballerine!
    anche moi vuole andare al cosmoprof T_T
    risponderò visto che faccio parte di una blogger per amica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere la tua risposta allora :)

      Elimina
  5. Moglie io ho già risposto, sì, ma ti ringrazio per avermi pensato ♥♥ i tuoi fatti truccosi mi sono piaciuti un sacco ahahah a quanto pare abbiamo tutte un rossetto/scheletro nell'armadio XD

    RispondiElimina
  6. anch'io non ho mai fatto pulizia del viso o pedicure... mentre per la prima non ne avverto il bisogno, per la seconda sì... anche a me non piacciono le mie unghie dei piedi... hanno forme diverse e non riesco a regolarle bene... prima o poi ci devo andare!!!! infatti evito le scarpe open toe e d'estate lo smalto sui piedi non manca mai!!! :)

    io faccio parte del gruppo "una blogger per amica"... se arrivo a 10 "segreti cosmetici" risponderò sicuramente!!! ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiiiiiiii dai, sono curiosa di leggerli!

      Elimina
  7. Anche io ho un rossetto, addirittura di mia madre, ancora nei cassetti!
    Fino a qualche anno fa lo indossavo anche, un bel rosso un po' mattone che durava un casino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rende felice sapere che non sono l'unica folle a conservare il primo rossetto come un cimelio XD

      Elimina
  8. Grazie per il tag!
    C'è un po' di tutto in queste tappe, punti che fanno ridere, punti che fanno incacchiare e punti che fanno riflettere sulle nostre finanze XD

    RispondiElimina
  9. Innanzitutto grazie per la "maternità" del tag ;) Poi ti dico che non sei la sola , tranquilla, ad avere acquistato un primo rossetto orribile...solo che il mio era un improbabile color confetto perlato in stile labbra di Barbie tipicamente anni '80 hahahha orribilis! Bacio

    RispondiElimina
  10. ti capisco per quanto riguarda il punto 8.. figurati che ho il blog da 3 anni e lo sanno solo mia mamma e una mia amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah bene, ho scoperto che è un segreto di molte!

      Elimina
  11. Nemmeno io parlo del mio blog in giro, anzi, escluse due o tre persone a cui l'ho confidato lo sanno in pochi. E l'hanno scoperto perché gestivo dal profilo personale la pagina facebook. Non ti dico l'imbarazzo di vedere certi mi piace -.-"
    Mi intimorisce un sacco parlare della mia passione oltre lo schermo, perché mi sento sempre (mal) giudicata :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me, sembra sempre di essere guardata con un'aria di sufficienza!

      Elimina

Blogger Template Designed by Elisha87