venerdì 5 dicembre 2014

Preview | Swatches e Comparazioni Genesis Collection Nabla Cosmetics


 
Il giorno 3 dicembre Nabla Cosmetics in occasione del Natale, ha presentato la sua nuova collezione: Genesis. Otto colorazioni che richiamano gli elementi della Natura, alla quale la collezione stessa è ispirata. Delle otto scelte cromatiche di Nabla, io ne ho acquistate sei anche se credo vivamente meritino tutte. Come per la Solaris, anche questa volta Nabla Cosmetics ha fatto centro nel mio cuore, diventando così uno dei miei brand preferiti. Ormai posseggo quattordici dei loro ombretti e purtroppo, soltano un rossetto ma se fosse per me comprerei praticamente tutto. I prezzi non sono bassi, nè alti. Piuttosto li giudicherei onesti e la qualità sicuramente indiscussa.


Premetto che non si tratta di una recensione in quanto ho ricevuto gli ombretti soltanto ieri. Sebbene conosca ormai la loro resa, la loro texture e la loro durata, ritengo opportuno comunque prendermi del tempo per farne poi una recensione più completa. 

Le colorazioni da me scelte sono state: Superposition - unica limited edition della collezione - Citron, Petra, Narciso, Grenadine, Eternity.
 
 
Acquistando sei dei loro refill mi è stata regalata la palette magnetica, la Liberty Six che normalmente ha un costo di € 6.00. In virtù del lancio, Nabla ha previsto una promozione di cui io stessa ho usufruito.
 
L'intera collezione è scontata del 10% e le spese di spedizione sono ridotte ad €1. Inutile ribadire l'eccelso servizio che offrono. Il mio pacchetto è arrivato in 24 ore ed imballaggio e tracciabilità sono ottimi.
 
 
All'arrivo del comunicato stampa, ho lasciato perdere ogni forma di ordine online che avevo pensato di fare per investire i miei spiccioli in questi ombretti. Quando sono apparse le prime foto ed anche i primi swatches, ci sono rimasta un pochino male e ho creduto di trovarmi di fronte ad una collezione che credevo decisamente migliore. Sono stata indecisa fino alla fine, ma poi ho creduto di dovermi fidare e che probabilmente le foto che avevo visto - molte delle quali diverse tra loro - non soddisfacevano e davano giustizia a questi ombretti.


Sono consapevole che le condizioni di luce non sono le stesse, che non tutte le digitali sono uguali e anche che anche il colore della pelle, sulla quale si svuocciano in genere i colori, modificano la resa e la tonalità del prodotto. Io però mi riferisco a tutte quelle fotografie che, in qualche modo, hanno totalmente fuorviato i colori di questi ombretti che vi assicuro, dal vivo sono bellissimi. Con questo non voglio dire che le mie sono migliori, anzi, anche se nella carrellata che vi ho mostrato fino ad ora, trovo rispecchino abbastanza ciò che sono nella realtà.

Di seguito, vi mostro a mano a mano ogni singolo colore comparato con altri di altri o del medesimo brand, che sono in mio possesso, in modo da rendervi conto per bene di quale colore si tratta non essendo io stessa brava nelle descrizioni.
 
Da sinistra verso destra: Interference - Superposition - Stormy Pink

Partiamo da Superposition, l'unica limited edition di questa collezione. E' l'ombretto che troviamo al centro e si tratta di un duochrome in base nocciola con un riflesso lavanda violaceo. All'interno troviamo tante micro pagliuzze multicolor che vanno dal teal al rosa ed ha una texture bright, ovvero molto luminosa o come definisce Nabla stessa, che conferisce tridimensionalità allo sguardo. 

Guardarlo così dalla cialda, fa pensare sicuramente ad Interference - nella foto il primo a sinistra - ma come potete ben vedere, quest'ultimo risulta molto più freddo e totalmente diverso. Se avete l'uno, potete tranquillamente prendere l'altro come ho fatto io. Non ho ancora provato questi ombretti sulla palpebra e sarà sicuramente il prossimo passo, ma essendo due colori diversi è assolutamente impossibile definirli uguali. Se vi piace il genere, io fossi in voi opterei per entrambi.

Ho voluto paragonare Superposition anche a Stormy Pink di Mac Cosmetics - nella foto lo troviamo sull'estremo destro - ed effettivamente il colore nocciola che hanno entrambi richiama sicuramente la fascia cromatica a cui appartengono e trovo a questo punto, sia ottimo da usare come base essendo quest'ultimo in crema.

Da sinistra verso destra: Maharaja - Citron - verdino della Comfort Zone.-

Citron, oro lime dalla tonalità media. Un colore che sicuramente non ha mai fatto parte del mio stash, pertanto da avere assolutamente. Sarò sincera, inizialmente è stato l'unico che non mi ha colpito affatto e che avevo deciso di non prendere, poi guardandolo meglio ho creduto che invece valesse la pena acquistarlo. L'effetto che Citron ha sulle palpebre è metallico e semi-specchiato. Si tratta sicuramente di un colore molto audace e che si sposa bene con un colore blu, come Eternity. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una texture Bright, quindi altamente luminosa.

Come vi accennavo, non ho nulla di simile a Citron ma ho voluto comunque compararlo a Maharaja della palette India di Paola P - sulla sinistra - e al verdino della palette Comfort Zone di Wet n Wild - sulla destra - Chiaramente, sono tre colori differenti e tra di loro non si somigliano manco per sbaglio. Voci di corridoio dicevano somigliasse ad Extravergin che purtroppo però io non posseggo, ma vi assicuro che da quello che sono riuscita a vedere online lo reputerei abbastanza differente.
 
Da sinistra verso destra: Petra - Gange - Milk Chocolate - Tacco 12
 
Petra. Marrone terra di Siena di media tonalità. Si tratta di un marrone medio, caldo e dal sottotono rosato. No, nulla a che vedere con Caramel, infatti non mi sono nemmeno permessa di compararli, piuttosto quest'ultimo lo troverete nelle foto a seguire per un'altra comparazione. Si tratta di una tonalità di transizione, molto utile da utilizzare nella piega dell'occhio e per scaldare qualsiasi make up. La texture è diversa dalle precedenti, in questo caso ci troviamo di fronte ad un matte, quindi altamente sfumabile e pigmentato. 

Sugli occhi chiari valorizza maggiormente, mentre sugli occhi scuri riesce a riscaldare tutto il viso. Sicuramente lo userò anche come terra per verificare l'effetto che dona ad un sottotono caldo come il mio.

Ho comparato Petra - il primo da sinistra - con - a seguire - Gange di Paola P, Milk Chocolate della Chocolate Bar di Too Faced e Tacco 12 di Neve Cosmetics. Nessuno dei quattro si somiglia tra di loro quindi se possedete già questi colori come me, potete stare sicuri e prendere anche Petra che son certa, mi darà grandi soddisfazioni.
 
Da sinistra verso destra: Narciso - Caramel - Salted Caramel
 
Narciso, marrone neutro chiaro con sottotono rosato. Si tratta di un nocciola pastello con un sottotono cipria che utilizzo moltissimo nei miei make up come colore di transizione e nella piega per sfumare meglio gli ombretti. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una texture matte.

Ho comparato Narciso - primo da sinistra - con Caramel e Salted Caramel della Chocolate Bar di Too Faced. Tre toni sicuramente diversi ma devoluti, nel mio caso, ad un unico scopo.

Da sinistra verso destra: Grenadine - Daphne - Marry in Montecarlo.
Grenadine, un rosso melograno dal sottotono corallo e dai riflessi lampone e amaranto. Un colore che sicuramente mi piace molto perchè in qualche modo richiama quel qualcosa di borgogna che mi ricorda molto la stagione autunnale e che con il tempo, ho imparato ad apprezzare anche sui miei occhi nocciola/ambrati. La texture è Satin.

Di primo acchitto, credevo di possedere qualcosa di simile, ma con mia immensa sorpresa ciò che credevo gli somigliasse è totalmente diverso. Troviamo Grenadine - primo a sinistra - ed a seguire Daphne e Marry in Montecarlo della palette Vintage Romance di Sleek.
 
It's a boy - Eternity - All Night Blu - Piccadilly
Ultimo, ma non per importanza è Eternity, blu di Prussia dal riflesso zaffiro e dalla texture Bright. Ero molto indecisa se acquistarlo o meno, forse è stato il mio cruccio più grande al momento della spesa online ma alla fine l'ho messo nel carrello e non me ne pento. Il blu è un colore che mi piace moltissimo e che credo si sposi bene con il colore dei miei occhi e con il mio incarnato. Non è un colore che uso spesso perchè va lavorato bene, ma sapere di averlo a portata di mano è per me una sicurezza maggiore.

Ho confrontato Eternity - che in questo caso è il secondo della fila - con - il primo a sinistra- It's a Boy della palette Make up Delight di Neve Cosmetics, 006 All Night Blu de L'infaillible de L'Orèal - terzo della fila - ed infine Picadilly della palette Glory di Sleek.

Volevo compararlo anche al blu dei Vamp di Pupa, ma sinceramente erano così differenti che ho creduto non ne valesse nemmeno la pena.

Probabilmente è stato un articolo un pò lungo, ma spero che sia stato utile nel caso vogliate scegliere di ordinare sul sito di Nabla Cosmetics la nuova collezione. Fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate, intanto io vado a pucciare ancora queste meraviglie e se vi fa piacere, magari nei giorni a seguire vi propongo qualche make up per mostrarveli in azione. Cosa ne pensate?







26 commenti:

  1. moglie ma quanti blu hai!?!?!? auahah
    gli swatch ti sono venuti benissimo e mi accorgo ora che Narciso mi ricorda molto Chai Tea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppi vero? XD
      Mi piace da morire il blu come colore però *-*

      Elimina
  2. Narciso , Petra e Grenadine mi piacciono troppo.. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono tutti.
      Questa palette la uso tutti i giorni!

      Elimina
  3. Sono sempre più convinta di dover prendere Narciso, lo vedo davvero utile *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, come colore di transizione è utile per davvero.

      Elimina
  4. Quanti bluu!! *__* Io ho preso superposition, grenadine, narciso e mimesis domani li spacchetto e li puccio per bene ^_^

    RispondiElimina
  5. Io mi faccio del male vedendo questi post wauahah >.< Non mi posso permettere un ordine adesso, ma almeno una di queste meraviglie andrò a prenderla in negozio, probabilmente Superposition dato che è una limited. Ottimi swatch comunque, aspettavo proprio un confronto tra Grenadine e Daphne *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma hai visto Daphne 2.0?
      Secondo me molto più bello di quello che ho io *-*

      Elimina
  6. Prenderò sicuramente Citron e Superposition.... troppo belli! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questa collezione hanno proprio fatto centro!

      Elimina
  7. secondo me queste foto sono perfette e gli swatch sono venuti benissimo *_* confermo nella mia wishlist superposition e inteterference anche il blu mi attira ma non so..forse ne ho troppi :P un abbraccio!<3

    RispondiElimina
  8. Narciso mi piace sempre di più, ma Citron lo devo avere assolutamente!!!!

    RispondiElimina
  9. Ho capito, inserirò Eternity insieme a Narciso in un prossimo ordine *-*

    RispondiElimina
  10. Io ho preso solo Petra e Superposition ma ormai sento la necessità di prendere anche Narciso e Mimesis...ma penso che aspetterò un po' di tempo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sento la necessità di averli tutti, prima o poi prendo gli altri due mancanti XD

      Elimina
  11. Super Position è meraviglia assoluta!

    RispondiElimina

Blogger Template Designed by Elisha87