giovedì 30 aprile 2015

PREVIEW| DIVA CRIME NABLA COSMETICS | Dupe, Swatches e Comparazioni.

Qualche giorno fa, la ormai nota casa cosmetica Nabla Cosmetics, ci ha deliziato ancora una volta con uno dei suoi nuovi lanci, immettendo sul mercato ciò che un pò tutte da loro stavamo aspettando: rossetti.

In realtà Nabla era già uscita con i Liquid Tech, rossetti liquidi di cui io posseggo Amore e Psiche, ma nessuno di questi era il rossetto che un pò tutte sognavamo.

Inutile dire che sono praticamente impazzita quando ho scoperto le colorazioni. Mi piacevano sostanzialmente tutte meno che una (quella che sicuramente non mi starebbe bene, alias Portrait) e mi son messa in testa sin dal primo momento di acquistarne almeno cinque. La sera prima del lancio ufficiale i rossetti erano già presenti sul sito e prima che andassero sold out, ho ordinato i cinque che più di tutti avevano fatto centro nel mio cuore.


Come sempre la spedizione è stata celere e in un giorno lavorativo i rossetti erano a casa mia. Delle nove referenze che Nabla ha proposto, come dicevo poco fa, ne ho scelte cinque: Alter Ego, Vertigo, Ombre Rose, Domina e Across the Universe.

Da sinistra: Across the Universe, Domina, Vertigo, Alter Ego, Ombre Rose.


La formula di questi rossetti è innovativa: contengono olio di camelia giapponese e sono privi di siliconi, petrolati, edta, pegs, oli minerali. La loro pigmentazione è superlativa, infatti con una sola passata risultano già belli coprenti. Si stratificano facilmente senza fare spessore. La loro texture è ultra morbida ed il tratto pertanto risulta molto scorrevole tanto da non darvi l'effetto di stendere un rossetto opaco. Al momento dell'applicazione sembrano essere satinati, ma qualche minuto dopo il rossetto si asciugherà e resterà opaco, incollandosi alle vostre labbra senza essere fastidioso. Non voglio ancora sbilanciarmi sulla durata, ma posso già dirvi che non seccano le labbra nemmeno a distanza di ore.




I Diva Crime sono rossetti che accostano al finish matte una texture densa, sottile e coprente dalla prima passata, pensata per essere costruibile nell'applicazione rimanendo senza peso sulle labbra. Sono audaci ed affidabili, creati per essere indossati non solo con disinvoltura ma con vero e proprio piacere.

Il loro packaging è davvero molto elegante e soprattutto pratico e funzionale. Lo stick è davvero molto molto piccolo rispetto a quello dei comuni rossetti, ma il prodotto al suo interno supera il contenuto standard. Infatti ogni Diva Crime contiene 4,2 gr di prodotto.



Essendomi arrivati soltanto ieri, non so dirvi con precisione cosa ne penso. Vorrei provarli per bene prima di esprimere un giudizio a loro riguardo, ma tantissime di voi mi hanno chiesto swatches e comparazioni con altri rossetti in mio possesso ed è per questo che di seguito, vi mostrerò ognuno di loro.


Across the Universe. Apparentemente un fucsia banale, sulle labbra invece è un colore davvero particolare. Si tratta di un fucsia con sottotono rosso freddo e sulle mie labbra questo è molto evidente. Non vira al rosato chiaro, bensì ad un colore molto più acceso e intenso ed essendo io molto calda trovo si bilanci bene con il  mio sottotono.

Da sinistra verso destra, troviamo: Pink Pigeon, Viva Glam Miley, Fucsia Melted, Mousse Framboise, Across the Universe, Flat Out Fabolous, Charleston's Flame, 34 Daring Game Kiko.
Sebbene possegga molti fucsia, credo non somigli a nessuno di quelli che già appartenevano al mio stash. Da sinistra verso destra, troviamo: Pink Pigeon, Viva Glam Miley, Fucsia Melted, Mousse Framboise, Across the Universe, Flat Out Fabolous, Charleston's Flame, 34 Daring Game Kiko.


Alter Ego è un fuchsia intenso che incontra l'amaranto in una tonalità vivida, unica nella sua eleganza. Un colore medio-scuro dal sottotono amarena. Il primo che ha fatto battere il mio cuore, meraviglioso. La descrizione che ne dà la casa cosmetica è assolutamente perfetta ma sin dal primo istante questo gioiello è stato paragonato ad un noto rossetto che la casa cosmetica canadese produce. Sarà Alter Ego un suo dupe?

Da sinistra: Perpetual Flame, Alter Ego, All Fired Up, Pleasure Bomb.
No, Alter Ego non è un dupe di All Fired Up di Mac Cosmetics. Certo, tra tutte le comparazioni effettuate ammetto che potrebbero somigliarsi molto visti così ma sulle mie labbra il nuovo Diva Crime di Nabla risulta più rosso mentre AFU tira fuori una forte componente fucsia una volta indossato.


Vertigo è un elegante color orchidea. La nuance viola rosata che lo caratterizza nasce da un accurato mix di rosa, fuchsia e blu, più satura del tenue lilla. Ammetto che credevo di ritrovarmi dinnanzi ad un viola più particolare ed invece forse è quello che mi ha deluso più di tutti. Tornassi indietro forse sostituirei lui a Panta Rei che sembra la punta di diamante di questa collezione. Lo trovo abbastanza banale e somigliante ad un altro rossetto in mio possesso. Sicuramente ne farò buon uso ed il colore non mi dispiace, ma mi aspettavo una tonalità più vivida e vibrante che di questo rosa/lilla smortino.

Da sinistra: Heroine, Vertigo, Crime, 923 Kiko.
Da quel che dalla foto si può notare, Vertigo somiglia molto a Crime di Make Up Revolution. Il finish opaco fa di Vertigo una tonalità più decisa, ma vi assicuro che dal vivo sembrano veramente molto molto simili.


 Domina è una tonalità prugna-vinaccia scura e profonda dal sottotono rosso freddo e presenta una sfumatura di velluto viola al suo interno.Visto così sembra non si stende manco bene, ma vi assicuro che l'effetto è tutt'altro. Purtroppo non avevo le labbra ben scrubbate e avevo tolto prima di lui già altri mille rossetti quindi di conseguenza le labbra erano praticamente martorizzate. Mi ha colpito da subito questo colore, ma temevo davvero potesse starmi di cacca. La mia paura era che somigliasse troppo a Cherry Bomb che purtroppo mi sta veramente male, ma nonstante tutto ho rischiato e per fortuna, mi è andata bene.

Da sinistra: Living Legend, Domina, Cherry Bomb.
A differenza di Cherry Bomb, cambia il sottotono e questo rende Domina perfetto per me. Come i suoi fratelli la scrivenza e la pigmentazione sono superlative.


Ultimo, ma non per importanza è Ombre Rose, un rosa antico di media tonalità con patinatura mauve, ammorbidito e leggermente desaturato per via della punta di grigio che contiene al suo interno. La famosa punta di grigio che ha fatto nascere in tutte la domanda più banale e scontata del mondo: ma quanto somiglia a Mehr?

Da sinistra: Craving, Twig, Ombre Rose, Please me, Mehr.

La risposta potete darvela da sole. I  due rossetti non c'entrano praticamente nulla e se per dimenticanza non sono riuscita a mostrarvi la comparazione con Nouvelle Vogue, sappiate che questo somigliandosi di più per tono a Please Me, non c'entra nulla con Ombre Rose. Quest'ultimo sul braccio risulta davvero poco rosato rispetto a come si mostra sulle labbra, ma i colori stavolta sono davvero tanto fedeli alla realtà ed è per questo che anche se le foto sono imperfette, ho deciso di non modificarle.


Vogliate perdonare l'applicazione ad cazzum, ma non ero nella pelle e volevo mostrarvi questo articolo quanto prima, in modo da permettervi di poter acquistare i rossetti prima che la promozione termini. Vi ricordo che trovate di Dive Crime ad un prezzo lancio di € 10,96 fino al 7 maggio su www.nablacosmetics.com  e in virtù di questo le spese di spedizione sono dimezzate del 50% per ordini superiori a 19 euro.

Cosa ne pensate?




27 commenti:

  1. Ottime foto e ottimi confronti *___* Cavolo, mi stavo quasi convincendo di non volere Ombre Rose perchè simile a Mehr ma mi stai facendo cambiare idea XD *e il portafoglio nel frattempo se la squaglia*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro.
      Io li ho entrambi e sono diversi, te lo assicuro.
      Prendi Ombre Rose, non te ne pentirai!

      Elimina
  2. Mi incuriosiva moltissimo Alter Ego, sembrava particolarissimo nelle foto pubblicitarie ma visto così non mi rapisce più il cuore =(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà è moooolto bello.
      Su di me è un AFU più rosso. Se ti piace quello di Mac, ti piacerà sicuramente anche lui.

      Elimina
  3. Io ho ordinato Panta Rei e Across the universe! Vertigo mi piace molto... *_* una domanda: ma ATU assomiglia a Pleasure Bomb?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Panta Rei ancora mi manca, ma lo prenderò quanto prima.
      Afu non somiglia per niente a Pleasure Bomb, nella foto si vede.

      Elimina
  4. Più guardo domina e più mi piace, vorrei anche panta rei ma voglio vederli dal vivo, spero di iuscire sabato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domina è mondiale!
      Panta Rei lo voglio anche io, sarà sicuramente il prossimo.

      Elimina
  5. Ti stanno tutti bene Vale *__* quelli che più mi hanno colpita sono Alter Ego e Vertigo!! Non so quando li acquisterò ma saranno miei u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro visto che hai i miei stessi gusti, ti consiglio anche Domina. Non credo te ne pentiresti *______*

      Elimina
  6. Come colorazione su di me vedrei benissimo l'ultimo baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sei abituata con colori tenui, Ombre Rose è davvero bello.

      Elimina
  7. Ottimo articolo e belle comparazioni. Domina mi tenta, ma più lo guardo più mi sembra troppo simile a Diva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie mille :)
      Diva io non ce l'ho purtroppo, ma appena andrò in store lo proverò che se mi sta bene... :D

      Elimina
  8. Utilissimo questo post, grazie! Mi tirano tantissimo questi rossetti *_*

    RispondiElimina
  9. adoro come ti sta ombre rose *__*

    RispondiElimina
  10. Con le tue foto mi stai facendo rivalutare Ombre Rose >.<

    RispondiElimina
  11. Ciao, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Se ti fa piacere passa a trovarmi su www.idolcidigrazia.blogspot.com.
    A presto!

    RispondiElimina
  12. Hi dear! Very interesting post! Lovely blog!
    Would you like to follow each other on GFC, G+, Twitter, Instagram,facebook? Please let me know on my blog so I can follow back. Thank you
    kiss

    http://beautybeybi.blogspot.com.tr/

    RispondiElimina
  13. Sono meravigliosi,e mi piace molto come hai creato gli accostamenti per paragonare i vari colori.
    A presto,Ale
    http://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina

Blogger Template Designed by Elisha87